AcasăECONOMIA"Insieme andiamo più avanti!"

“Insieme andiamo più avanti!”

Sotto questo slogan, il 30 Maggio a Ginevra, si è tenuta l’Assemblea Generale di uno dei più selezionati Club d’affari della Svizzera, “Cercle des Dirigeants d’Entreprises” (CDE). L’evento è stato di particolare importanza per il CDE, ossia l’anniversario dei 28 anni d’esistenza.

“Cercle des Dirigeants d’Entreprises” è un Club d’Affari, fondato il 10 Maggio 1994, da 130 uomini d’affari europei di successo. Da allora, attraverso la sua attività, il Club è riuscito a far crescere la sua influenza e notorietà, soprattutto grazie al continuo sforzo di adattamento alle nuove realtà in un mondo in continuo cambiamento. In questi anni, il Club è riuscito a creare una comunità d’affari interessante, ampia, moderna e interattiva. Ad oggi, Il CDE racchiude uomini d’affari intorno a zone di comune interesse per incoraggiare gli scambi e le interazioni, essendo quindi il promotore di svariate opportunità.

L’Assemblea Generale del CDE di quest’anno ha avuto un significato nuovo, nel contesto dei maggiori cambiamenti che hanno avuto luogo nel settore economico, ma anche in generale nella nostra società. Quindi, la pandenia, la crisi economica, il conflitto in Ucraina sono stati e lo sono tuttora, elementi importanti, in grado di cambiare il mondo, motivo per qui, una risposta a tutto ciò diventa una priorità. In prattica, il CDE ha fatto capire che mai un cambiamento è stato cosi rapido e forte, ed il comprendere di questo fenomeno, rappresenta una garanzia per il futuro. Guardando oltre l’aspetto di ordine formale, assolutamente necessario durante un evento di questa portata, il programma dell’Assemblea Generale del CDE ha racchiuso anche due relazioni molto interessanti, tenute da personalità locali ma avendo anche portata a livello europeo. Quindi è stata invitata la Dott.ssa Ramona Manescu, ex Ministro degli Esteri ed ex Ministro dei Trasporti della Romania, per 12 anni Deputato nel Parlamento Europeo, la quale, ad oggi è CEO del IEG (Inception Elite Group). Personalità con una grande esperienza nella politica europea nei ultimi due decenni, la Dott.ssa Manescu ha sostenuto durante l’evento, una relazione con il tema: “Esiste vita dopo la politica?”.

Ritiratasi dalla vita politica, l’ex Ministro degli Esteri della Romania, canalizza tutta la sua energia ed esperienza nell’ambito di un progetto molto interessante – IEG (Inception Elite Group). Nella zona della consulenza, l’attività del IEG, si basa sulla cooperazione permanente con i propri clienti. IEG lavora per sostenere i propri clienti ed agisce in modo tale che la loro posizione possa essere compresa dai gruppi terzi,interessati e per massimizzare la loro esposizione. L’azienda crea strategie dinamiche che si possano adattare alle sfide e alle esigenze dei clienti, usando le capacità, le tattiche e le squadre più idonee per ottenere i risultati desiderati.

La squadra costruita dalla Dott.ssa Ramona Manescu alla IEG, comprende alti ex funzionari di svariati governi, dipartimenti ed agenize europee, cosi come ex eurodeputati, tutti loro avendo una profonda comprensione della dinamica e della legislazione a livello europeo, ma soprattutto un’esperienza speciale significativa. In questo contesto, l’attività di CEO alla Inception Elite Group, è stato uno dei principali elementi della relazione tenuta dall’ex Ministro degli Esteri della Romania, durante l’Assemblea Generale al “Cercle des Dirigeants d’Entreprises (CDE). Accanto alla Dott.ssa Manescu, all’evento del “Cercle des Dirigeants d’Entreprises”, ha  artecipato Fabienne Fisher, membro del Consiglio di Stato del Canton di Ginevra e Capo del Dipartimento dell’Economia e Lavoro (DEE). Fabienne Fisher è uno dei sette membri del Consiglio di Stato (Governo della Repubblica e del Canton di Ginevra), ossia uno dei più importanti membri dell’amministrazione cantonale di Ginevra. La sua attività nell’ambito del Consiglio di Stato comprende una serie di misure volte ad incoraggiare le aziende a integrare la circolarità nella loro produzione e a rinunciare ai combustibili fossili. La Fisher è nota allo stesso tempo per le sue politiche contro la disoccupazione.

L’Assemblea Generale del “Cercle des Dirigeants d’Entreprises” è stata un occasione perfetta per esporre idee future, nel complesso contest economico attuale. I dibattiti hanno mostrato che sia la comunità imprenditoriale che i politici, ma soprattutto l’esperienza maturata in entrambe le situazioni, può creare il quadro per l’identificazione di soluzioni concrete ai problemi che la società europea deve affrontare oggi. Al di là dell’orgoglio pienamente giustificato che deriva dal fatto che un romeno è richiesto a partecipare come ospite d’onore a un’assemblea cosi selezionata, rimane il messaggio di base, ovvero che indipendentemente dalla complessità dei problemi, essi hanno delle soluzioni che possono essere identificate solo attraverso la collaborazione e dialogo, per poter costruire un futuro migliore. “Insieme andiamo più avanti!”

221 views

LĂSAȚI UN MESAJ

Vă rugăm să introduceți comentariul dvs.!
Introduceți aici numele dvs.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Nu rata să citești

Ultimele știri

Criza facturilor scumpe! Cum te îmbraci la iarnă, când guvernul va limita căldura din locuinţe

Italia intenționează să reducă încălzirea în locuințe și business-uri pe parcursul iernii pentru a contribui la scăderea cantităţii de gaz folosit în ţară și...

Copil român, răpit de tată în Italia. Bărbatul s-a baricadat cu el în casă

Un român, separat de soție, s-a baricadat miercuri, 5 octombrie, în casă, la Rodengo Saiano, în zona Brescia, cu fiul său în vârstă de...